top of page

Alla scoperta degli indirizzi più SECRETS di FIRENZE

Tra caffè storici, ristoranti di charme e hotel da Le mille e una notte

Firenze è una delle grandi capitali d’arte e cultura mondiali, affascinante in ogni stagione, bella in ogni suo angolo. Tra le sue vie è letteralmente passata la storia, tra le mura dei suoi palazzi nobiliari sono custoditi vizi e virtù di personaggi illustri, nelle sue botteghe sono nati e nascono capolavori senza tempo.


Vi portiamo in un viaggio attraverso alcuni dei migliori indirizzi della città per scoprire i diversi volti della “culla del Rinascimento”, dalla sua straordinaria proposta enogastronomica alla sua ospitalità leggendaria.



Il nostro itinerario inizia nel suggestivo quartiere di Sant’Ambrogio, uno dei più vivaci e autentici

di Firenze, grazie al suo famoso Mercato Storico e all’omonima chiesa benedettina, ricca di opere d’arte e misteri da scoprire, come la Cappella del Miracolo. Qui, tra affreschi meravigliosi e personaggi illustri, riposa Andrea del Verrocchio, maestro di

Leonardo e autore della celebre statua bronzea del David.


Per vivere appieno il mood più autentico di questo quartiere così amato dai fiorentini, consigliamo

una sosta al Cibrèo Caffè che incarna l’essenza stessa della fiorentinità e di uno stile di vita basato

sul buon cibo, una sana convivialità e tanta bellezza. Il locale, fondato dall’istrionico Fabio Picchi nel

1989, ricorda i bistrot di avanspettacolo di fine ‘800 e si affianca come proposta culinaria al vicino Cibrèo Ristorante, locale storico dove sono passati proprio tutti, dalle famiglie del quartiere in festa sino a Carlo e Camilla d’Inghilterra.


Da Sant’Ambrogio, passeggiando tra le celebri vie dello shopping fiorentino, si giunge in breve tempo da Procacci  in via de’ Tornabuoni, dal 1885 un altro punto di riferimento della vita cittadina.


Si pensi che i suoi leggendari panini al tartufo conquistarono persino il Principe di Piemonte Umberto di Savoia che gli conferì lo Stemma Reale decretandolo fornitore della Real Casa.

Per i gastronomi più esigenti, questo affascinante “alimentari di lusso ”, come recita l’insegna originale datata 1921, offre prelibatezze d’ogni genere, tra cui le ricercatissime Ostriche Daniele Sorlut conosciute anche come “le ostriche perfette”. Oggi di proprietà dei Marchesi Antinori, mantiene intatto il suo fascino rétro che lo rende una tappa imperdibile per buongustai e amanti della bellezza.



Da lì, in un quarto d’ora a piedi, si raggiunge lo storico quartiere di San Frediano in Oltrarno dove si possono visitare le botteghe artigiane più belle di Firenze. In questa cornice straordinaria si trova Atelier de’ Nerli, ristorante con l’anima da galleria d’arte, creato dal genio di Daniele Cavalli insieme allo chef Gianluca Camilotto. Nel locale, arredato con opere dei più prestigiosi artigiani locali, si respira un’aria senza tempo fatta di dettagli preziosi, come il pavimento in cotto antico o i marmi realizzati su misura. Qui, lo chef Camilotto propone ricette della tradizione che si basano sull’eccellenza della materia prima e al massimo tre ingredienti per valorizzarne al meglio il sapore.


E se dopo pranzo vi proponessero un caffè a casa di Beatrice, la musa di Dante? Nella corte principale di Palazzo Portinari Salviati, nobile palazzo fiorentino che tra le sue mura ha visto passare i personaggi più illustri di Firenze, si cela il romantico Salotto Portinari Bar & Bistrot.



Magistralmente orchestrato dallo chef Vito Mollica, insieme all’adiacente ristorante stellato Atto di Vito Mollica ospitato nella Corte degli Imperatori del Palazzo, è perfetto per ritagliarsi un momento di relax gourmet immersi nella leggenda.


A due passi da Palazzo Portinari Salviati, si trova l’imponente Palazzo Strozzi, da 500 anni protagonista della vita culturale fiorentina e sede di mostre prestigiose curate da Arturo Galansino, il Direttore Generale della Fondazione Palazzo Strozzi e uno dei più grandi curatori d’arte del nostro tempo. Il palazzo, gigantesco nelle sue proporzioni, fu costruito per volere di Filippo Strozzi, politico, condottiero e banchiere italiano che, per esibire il suo potere, decise di innalzare l’edificio più grande ed alto dell’epoca. Fu così che, sotto il segno del Leone, il 6 agosto del 1489 venne posata la prima pietra.


Proprio di fronte, all’interno di Palazzo dello Strozzino, trova sede l’affascinante libreria Giunti Odeon, uno dei cinema-teatro in stile Liberty più importanti d’Italia, da poco riconvertito in un’arena culturale in cui cinema, letteratura, arte e spettacolo, ed un cafè bistrot convivono grazie ad una programmazione ampia e diversificata.


Per l’aperitivo, che sia il Bloody Mary più iconico della città o una bollicina servita secondo l’affascinante rituale del sabrage, il The St. Regis Florence è senza dubbio la scelta perfetta. Il suo bellissimo Winter Garden, lounge bar e ristorante, è uno splendido giardino d’inverno dove dimenticare il tempo sulle note di un pianoforte che ricorda le atmosfere dei film più romantici di

sempre. L’indirizzo giusto per un soggiorno da favola che, grazie all’impeccabile servizio contraddistingue il brand The St. Regis, fondato a New York da John Jacob Astor IV più di un secolo fa con il sogno di creare “l’hotel perfetto”.



In meno di mezz’ora, passeggiando lungo l’Arno e ammirando una Firenze specchiata che s’illumina

al calare della sera, si giunge da Saporium, il progetto gourmet del boutique estate Borgo Santo

Pietro firmato Ariel Hagen, giovane e talentuoso chef fiorentino premiato nel 2023 con una stella

Michelin rossa e una verde. Un’esperienza che rivela la grande ricerca che la sostiene in ogni dettaglio: dall’estetica sorprendente di ogni piatto, alla scoperta delle straordinarie materie prime farmto-table utilizzate per realizzarlo, sino agli abbinamenti inediti che rendono ogni ricetta un viaggio da assaporare con intenzione e con attenzione.


Per chi, invece, fosse alla ricerca di sapori più esotici, Il Gusto di Xinge è l’indirizzo da non perdere.

A soli quindici minuti a piedi dal The St. Regis Florence, questo originale locale è il palcoscenico

dell’affascinante chef Xin Ge Liu, con un passato da designer nella moda. Un luogo magico dove appagare i cinque sensi con ricette straordinarie della tradizione cinese, dal dim sum ai bao più gustosi.





Attraversando Via della Scala, a meno di un quarto d’ora, si trova The Place, un delizioso boutique hotel con una vista privilegiata sulla Basilica di Santa Maria Novella, uno dei simboli di Firenze. The Place incarna la quintessenza di una raffinata ospitalità che trova nella cura del dettaglio la sua autentica espressione. Immancabile un aperitivo al suo cocktail bar per provare uno dei signature cocktails della casa, come il Prince of Florence, servito in un calice d’argento, o il Gentleman, un sorprendente Smoky Negroni.


A due passi dal The Place si trova uno degli indirizzi imperdibili della capitale fiorentina: L’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella. Qui il tempo si è fermato a quattro secoli fa quando, nel 1221, venne fondato il complesso conventuale dei frati domenicani, capolavoro del Rinascimento, che custodisce ancora oggi una tradizione speziale unica al mondo.





Tra le sue sale affascinanti, arredi antichi e soffitti in stucco, si trovano anche straordinarie collezioni di strumenti antichi, alambicchi e vasi da farmacia firmati ceramiche di Montelupo, Richard-Ginori e Chini.


L’Officina, oltre a produrre le proprie linee di fragranze per la cura del corpo e della bellezza, ospita ciclicamente installazioni d’arte contemporanea aperte gratuitamente

al pubblico.


Arrivederci al prossimo “Itinerario Secrets”!


Cibrèo Caffè

Via del Verrocchio 5r

50122 Firenze

Tel. +39 055 2341100


Procacci

Via de’ Tornabuoni 64r

50123 Firenze

Tel. +39 055 211656


Atelier de’ Nerli

Piazza Dei Nerli 8/9r

50124 Firenze

Tel. +39 055 7602982


Salotto Portinari Bar & Bistrot

Via del Corso 6

50122 Firenze

Tel. +39 055 535353


Giunti Odeon

Via Degli Anselmi

Piazza degli Strozzi 3-5-7

50123 Firenze

Tel. +39 055 214068


The St. Regis Florence e Winter Garden

Piazza Ognissanti 1

50123 Firenze

Tel. +39 055 27163770


Saporium Firenze

Lungarno Benvenuto Cellini 63/R

50125 Firenze

Tel. +39 055 212933


Il gusto di Xinge

Viale Belfiore 2

50144 Firenze

Tel. +39 320 9681806


The Place

Piazza Santa Maria Novella 7

50123 Firenze

Tel. +39 055 2645181


Officina profumo-farmaceutica

di Santa Maria Novella

Via della Scala 16

50123 Firenze

Tel. +39 055 216276


Palazzo Strozzi

Piazza degli Strozzi

50123 Firenze

Tel. +39 055 264 5155




8 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page