Dall'orto allo scaffale


Perché scegliere cosmetici naturali e di qualità


Ovvero come il cibo nutre il corpo, così i cosmetici nutrono la pelle. Per questo è bene sceglierli il più possibile naturali e di qualità.





La pelle è uno specchio fedele del nostro stato di salute e del benessere del nostro organismo. Dalla pelle del viso o delle mani si può capire molto di una persona e del suo stile di vita: da come si nutre a quanto si idrata, da quanta attività fisica svolge a quali prodotti di cosmesi utilizza. Più sono naturali e di qualità, infatti, maggiori benefici ne ha la pelle, a livello di salute, luminosità, bellezza, vitalità. Sempre più aziende del settore, oggi, si stanno orientando verso la realizzazione di soluzioni per la cura della pelle basate sulla ricerca medico-scientifica e cosmetologica e con un approccio formulativo consapevole e sostenibile sia verso l’uomo che l’ambiente. Questo significa ingredienti di origine naturale, molecole high-tech e sistemi di veicolazione all’avanguardia, ma significa anche non utilizzare derivati animali, siliconi, oli minerali, parabeni, colori artificiali e ogni altro ingrediente che possa essere aggressivo per la pelle e per ciò che ci circonda.


COMFORT ZONE, UN LABORATORIO ALL’AVANGUARDIA DI RICERCA E PRODUZIONE


Bellezza, sostenibilità e benessere guidano da sempre tutti i progetti di Davide Bollati, Presidente di Comfort Zone, azienda fondata nel 1996 a Parma come brand cosmetico professionale di Davines s.p.A. Dopo aver inaugurato nel 2018 il Davines Village, con l’obiettivo di garantire ai propri collaboratori un ambiente di benessere con ampi spazi dedicati a ricerca, sviluppo, produzione, una zona dedicata al co-working e un bistrot guidato dallo chef tristellato “Da Vittorio”, l’azienda sta ora lavorando ad un nuovo e innovativo progetto. Un grande giardino botanico, un vero e proprio Orto Scientifico destinato a fornire idee e materie prime per le formulazioni dei prodotti, ma anche un luogo per i dipendenti e gli ospiti dove ritrovare benessere e serenità a contatto con la natura. Le coltivazioni seguono i principi dell’agricoltura biologica e si prefiggono di preservare la biodivesità, le specie rare e quelle a rischio di estinzione. Ed è nell’Orto che prende forma e sostanza il bello e il buono di questa azienda che ha fatto della Bellezza Sostenibile il leitmotiv della sua crescita. Questo impegno ha permesso peraltro all’azienda di ottenere la certificazione B Corporation nel 2016 ed entrare a far parte di un network globale che unisce persone e attività che usano il business come motore positivo.

www.comfortzone.it

14 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti