RIBOLLITA TOSCANA


Una ricetta semplice, della tradizione, per scaldare cuore e palato nelle fredde giornate invernali con ingredienti semplici e genuini. Quella che proponiamo è la versione della nostra L’aura in cucina; spesso e volentieri si trovano ricette anche con bietola, verza, e cavolo cappuccio, assolutamente da provate. Ma non dimenticate che il cavolo nero non può mancare!

Ingredienti per 8 persone circa

500 gr. cavolo nero

200 gr. fagioli cannellini

2 carote

1 gambo di sedano

1 cipolla

2 patate medie

Brodo vegetale

Olio extravergine d’oliva

Sale

Pepe

Preparazione

Mettete i fagioli a bagno per una notte, sciacquateli, scolateli e lessateli per tre quarti d’ora circa. Fate un trito con il sedano, la cipolla, le patate e le carote. Mettete le verdure tritate in una pentola (meglio se di terracotta) con due cucchiai d’olio e fatele rosolare per circa 10-15 minuti, aggiungete il cavolo nero, solo la parte centrale tagliata a striscioline e fatela insaporire nel soffritto, aggiungete tre mestoli di brodo.

Aggiungete una parte dei fagioli, la restante frullatela e unitela alla zuppa, cucinate a fuoco lento per un’ora abbondante.

Aggiustate di sale e pepe, spegnete e servite la ribollita in piccole terrine di coccio con una fetta di pane casereccio… meglio due, condite con un filo d’olio.

#goodlivingmagazine #joyofliving #food #ricette #lauraincucina

93 visualizzazioni
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
completo%20magazine%20nero_edited.png
0