48 ore sui Colli Euganei

Un weekend sui colli veneti tra vigne, terme e città d'arte per rigenerarsi e riscoprire una parte d'Italia ricca di fascino e di storia


Il Parco Regionale dei Colli Euganei (il primo Parco Regionale del Veneto, istituito nel 1989) si estende su un’area collinare di origine vulcanica a pochi chilometri a sud-ovest di Padova e fa da cornice ad antichi borghi, castelli medievali, pievi secolari, eremi e raffinate architetture di ville e maestose dimore patrizie che raccontano secoli di storia, di arte e di tradizione. I vigneti sconfinati, le acque termali, i sentieri escursionistici e la vicinanza a meravigliose città – una fra tutte Venezia! – ne fanno il luogo ideale per trascorrere un weekend all’insegna del relax, dell’arte e del buon cibo (e vino!).





Cosa fare in 48 ORE


Due giorni sono davvero pochi, data l’ampia possibilità di luoghi da visitare in questa zona ma, sfruttando bene i tempi, è possibile comunque organizzare un weekend da favola. L’ideale innanzitutto è scegliere un hotel ben posizionato nella zona termale per eccellenza. L’Hotel Esplanade Tergeteo a Montegrotto Terme è un’ottima soluzione per raggiungere in soli 40 minuti di treno Venezia (la stazione è ad appena 2 km dall’hotel) in giornata e tornare in tempo la sera per rilassarsi e godere della splendida area spa e benessere dell’hotel. Che sia per una semplice passeggiata tra calli, ponti e vicoli, per un aperitivo seduti in piazza San Marco, per visitare una delle tante mostre ospitate in città o per una gita a Murano, Venezia non finisce mai di stupire e offre sempre qualcosa di nuovo e diverso. Dopo una pausa rigenerante in hotel, coccolati nell’esclusiva Area spa con piscine panoramiche con vista sui Colli e rigenerati dal calore e dal comfort di una delle splendide Vital Suite appena ristrutturate all’insegna dell’eco sostenibilità, si è pronti per affrontare il nuovo giorno. I dintorni offrono moltissimo, c’è solo l’imbarazzo della scelta: si può noleggiare una bicicletta in hotel per scoprire i dintorni ed immergersi nel verde del parco naturale dei Colli Euganei oppure organizzare una visita con degustazione in una delle tante cantine della strada dei vini. O ancora salire in macchina e dirigersi verso alcune delle magnifiche ville venete che costellano la zona. Come Villa Barbarigo e i Giardini Monumentali di Valsanzibio di Galzignano Terme, un raro esempio di giardino simbolico barocco all’ italiana realizzato a metà del ‘600 da una delle famiglie più importanti di Venezia, la famiglia Barbarigo, come voto a Dio per sconfiggere la Peste del 1631. Il progetto venne realizzato da Luigi Bernini, fontaniere del Papa, fratello dell’artista Gianlorenzo. E’ un luogo concepito come passeggiata allegorica tra fontane, sculture, piante secolari, per trasmettere al visitatore il messaggio positivo, di una vita dove le difficoltà si affrontano e dove una soluzione c’è sempre, una vita dove ogni tanto è bene fermarsi a meditare e dove il tempo è prezioso e va vissuto intensamente, con gioia, in attesa dell’eternità. Un percorso tra Natura e Arte rimasto intatto nei secoli, una passeggiata rigenerante per corpo e spirito. Ci sono pareti di bosso alte fino a 5 metri, uniche al mondo. Ci sono alberi dai 400 agli 800 anni di vita, esemplari ultrasecolari provenienti da quattro continenti (Asia, America, Africa e Europa). E ancora un labirinto in bossi di circa 400 anni, tra i più antichi al mondo, dove perdersi per ritrovarsi. Dal Giardino dell’aristocrazia veneziana alla dimora dei Vescovi. Villa dei Vescovi, definita da Buzzati “uno dei primi esempi di architettura classica nel Veneto”, un vero e proprio gioiello, notevole esempio di decorazione e affresco nel Veneto. Realizzata su un antico nucleo architettonico concepito come luogo di ritrovo estivo per i vescovi padovani, la villa in località Luvigliano – a una ventina di chilometri da Padova – fu anche un luogo di ritrovo per letterati e umanisti. Nel suggestivo Monastero Benedettino di Praglia, nel comune di Teolo ai piedi del monte Lonzina, o nell’Eremo di Santa Maria Annunziata sulla cima del monte Rua il tempo sembra essersi fermato per offrire ai visitatori momenti di profonda pace spirituale.


INFORMAZIONI UTILI

https://www.collieuganei.it/

un sito ricco di informazioni sul territorio, la storia, le attività sportive e un’ampia selezione di indirizzi di ristoranti e hotel.


https://www.euganeamente.it/

un sito molto utile per trovare tutti gli eventi e gli appuntamenti del territorio.

HOTEL ESPLANADE TERGESTEO

Via Roma, 54 - 35036 Montegrotto Terme (PD)

Tel. 049 8911777 | info@esplanadetergesteo.it


www.esplanadetergesteo.it

TENUTA VALSANZIBIO S.R.L.

Via Diana, 2 - 35030 Valsanzibio di Galzignano Terme (PD)

Tel. 340 0825844 | info@valsanzibiogiardino.it


www.valsanzibiogiardino.it

VILLA DEI VESCOVI

Via dei Vescovi, 4 - 35038 Luvigliano, Torreglia (Padova)

Tel. 049 9930473 | faivescovi@fondoambiente.it


www.fondoambiente.it/luoghi/villa-dei-vescovi

16 visualizzazioni