Good Living recipes for Christmas



Petto di tacchino farcito con castagne e melograno


Ingredienti

1 petto di tacchino

300 gr castagne precotte

150 gr ricotta

50 gr parmigiano grattugiato

2 cucchiai pane grattugiato

1 uovo

Noce moscata

1 cipolla

1 bottiglietta di succo di melograno

1 melograno sgranato

Rosmarino

Olio EVO

Sale

Brodo vegetale (all'occorrenza)


Preparazione

Aprite il petto di tacchino a tasca e ritagliate un rettangolo. Battetelo con il batticarne per renderlo più omogeneo. Tritate i ritagli del tacchino con la ricotta, metà delle castagne, precedentemente tritate, il parmigiano, il pane grattugiato e l'uovo. Mescolate il tutto, unite la noce moscata e regolate di sale e pepe. Adagiate la farcia al centro del petto di tacchino, arrotolate e legate con un filo da cucina. Fate rosolare il rotolo in una casseruola con un filo d'olio, sfumate con il succo di melograno, aggiungete il trito di cipolla e continuate la cottura a fuoco basso per 1 ora aggiungendo se servisse del brodo vegetale.

A fine cottura avvolgete la carne in un foglio di alluminio e fatela riposare lasciandola intiepidire. Frullate il fondo di cottura, aggiungete le restanti castagne e cucinate per qualche minuto a fuoco basso. Unite alcuni chicchi di melograno e del rosmarino tritato. Tagliate il rotolo a fette spesse, irrorandole con la salsa.




Gingerbread


Ingredienti per 70 biscotti

350 g di farina 00

100 gr di zucchero a velo

80 gr di miele leggermente riscaldato

2 uova piccole

2 cucchiaini di bicarbonato

Un pizzico di cannella

Chiodi di garofano macinati

2 cucchiaini di zenzero

1 tuorlo


Preparazione

In una ciotola mescolate la farina con lo zenzero, i chiodi di garofano tritati, la cannella e il bicarbonato. In un'altra ciotola amalgamate il burro ammorbidito ma non sciolto con lo zucchero a velo, una volta creato una crema morbida e spumosa, aggiungete le uova, il miele e mescolate con un cucchiaio di legno. Aggiungete a questo impasto il mix di spezie e farina setacciando il tutto, per ultimo unite l'albume. Formate una palla con l'impasto, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per un'ora, quindi stendete l'impasto su un piano infarinato e, posizionando il tagliabiscotti del gingerbread sull'impasto premete sui lati e ritagliate la forma. Cuocete in forno a 180°C per circa 10-15 minuti.




Eggnog


Ingredienti

500 ml latte

250 ml panna fresca liquida

150 ml brandy

150 ml rum

150 gr zucchero

5 uova

Cannella in polvere


Preparazione

Dividete i tuorli dagli albumi. Montate a neve gli albumi e teneteli da parte. Mettete in una ciotola i tuorli insieme allo zucchero e sbatteteli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro. Continuando a sbattere con le fruste aggiungete il rum, il brandy, la panna e il latte e sbattete ancora 5 minuti. A questo punto unite anche gli albumi montati a neve e amalgamateli completamente al resto degli ingredienti mescolando dal basso verso l'alto con una spatola cercando di non sgonfiarlo eccessivamente. Mettete l'eggnog nei bicchieri e spolverate con cannella in polvere o con un pizzico di noce moscata.




Christmas pudding


Ingredienti

300 gr zucchero

200 gr uvetta

200 gr burro

100 gr zucchero a velo

80 gr pane

80 gr farina

50 gr canditi

30 gr mandorla

3 chiodi di garofano

3 cucchiai brandy

1 cucchiaio latte

1 cucchiaio cannella

1 uova

1 cucchiaio zenzero in polvere

1/2 cucchiaio miele

1/2 limone

Noce moscata


Preparazione

Fate rinvenire l'uvetta in acqua tiepida per 15 minuti, poi scolatela e strizzatela. Tritate le mandorle e i canditi. Spezzettate il pane e mettetelo a bagno nel latte. Spremete il limone e grattugiate la scorza. Riducete in polvere i chiodi di garofano. Riunite tutti gli ingredienti in una ciotola, aggiungete 100 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, la farina setacciata, l'uovo, lo zucchero, il miele, 2 cucchiaini di brandy, lo zenzero, la cannella e la noce moscata e amalgamate. Imburrate uno stampo da budino e riempitelo con il composto preparato fino a 2 cm dal bordo. Imburrate anche un foglio di carta oleata e coprite l'impasto, rincalzando la carta all'interno. Fate cuocere per 3 ore a bagnomaria, aggiungendo man mano nel contenitore di cottura (non nello stampo!) l'acqua calda necessaria. Levate e lasciate raffreddare. Preparate la crema di burro, lavorando la restante parte di quest'ultimo con lo zucchero fino a renderlo cremoso; quindi incorporate delicatamente 1 cucchiaio di brandy. Prima di portare in tavola il pudding, scaldatelo a bagnomaria, poi servitelo con la crema morbida.

20 visualizzazioni